Pagamento del canone tari 2021

26 Luglio 2021

Concessione contributi integrativi per il pagamento del canone tari 2021

Per poter beneficiare dei contributi, i richiedenti devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
a) cittadinanza italiana o di uno Stato aderente all’Unione Europea. Il cittadino di uno Stato non aderente all’Unione Europea è ammesso se munito di valido permesso di soggiorno o di carta di soggiorno;
b) residenza anagrafica nel Comune di Marino da almeno un (1) anno. Tale requisito dovrà essere posseduto alla data di emanazione dell'Avviso e dovrà essere mantenuto fino alla data di approvazione degli elenchi.
c) valore dell'ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente), riferito al nucleo familiare, non superiore a € 11.000,00. In mancanza di ISEE il richiedente dovrà aver presentato la Dichiarazione Sostitutiva Unica.
d) titolarità utenza Tari (intestatario Utenza Tari) nel Comune di Marino.
Il contributo massimo erogabile sarà pari a 500,00 euro e sarà erogato tramite defalcazione dell'importo riconosciuto dalla bollettazione della quota Tari a debito per il 2021.
La domanda di partecipazione al bando dovrà essere compilata esclusivamente sul modello messo a disposizione dal competente Ufficio Servizi Sociali e dovrà essere presentata dal 26/07/2021 al 23/08/2021.
La richiesta dovrà essere inviata per posta elettronica ordinaria o Posta Elettronica Certificata (PEC) esclusivamente in formato .pdf (comunque non in formato fotografico) e in un unico file all’indirizzo: protocollo@pec.comune.marino.rm.it
In alternativa la domanda potrà essere presentata a mano presso gli Uffici protocollo dell’Ente siti in Marino, Largo Palazzo Colonna, 1 e Santa Maria delle Mole, Via Morosini, 15/b, secondo le modalità e gli orari presenti sul sito web istituzionale https://www.comune.marino.rm.gov.it